Un documentario in quattro parti per raccontare la straordinaria storia della Città Bianca. E’ stato presentato alla tv israeliana per i 100 anni di Tel Aviv. Tel Aviv Jaffa (2009), il documentario di Anat Zeltser, Modi bar-On e Gabriel Bibliowicz, ricostruisce la storia incredibile e avvincente della città più grande d’Israele, Tel Aviv, la giovane alternativa alla Capitale Gerusalemme.

Dai primi del ‘900 sino ai giorni nostri, passando per la Dichiarazione d’Indipendenza dello Stato d’Israele. I registi hanno lavorato tre anni, cercando negli archivi le straordinarie immagini d’epoca, vecchi filmati per raccontare la città da prima della sua nascita passando per la Dichiarazione d’Indipendenza dello Stato d’Israele nel 1948 (avvenuta proprio nei locali della residenza di Meir Dizengoff, primo Sindaco di Tel Aviv, in Rothschild Boulevard) per arrivare ai giorni nostri.

Da Jaffa al nord della città. Il documentario spiega come l’antica Jaffa “partorì” la moderna Tel Aviv e riflette sulla vivacità culturale, l’anima multietnica, che hanno contribuito a trasformare la Città Bianca in una metropoli internazionale. Le immagini d’epoca mostrano una Tel Aviv irriconoscibile, tra dune di sabbia e centri abitati desolati vicino al mare. Il docu si sofferma sulle storie dei personaggi che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo della città, come Rotschild e Dizengoff.

Protagonista Modi bar-On, la star della tv israeliana. La “star” e voce narrante di Tel Aviv Jaffa è Modi bar-On, attore, regista, giornalista e presentatore televisivo, diventato una star israeliana grazie ad un programma di sport.  Sempre con Anat Zeltser ha ideato e prodotto un documentario (presentato in TV) sulla storia del Kibbutz.